«Avevamo già deciso di annullare la partecipazione al Major di Frameries per prepararci al meglio per l’International Open del 27 e 28 marzo a Reggio Emilia (La Fistf ha deciso di posticipare l’evento a giugno ndr), avevo deciso di partecipare al torneo individuale ma non sono partito».

Saverio Bari, capitano della F.lli Bari Sporting Club, annuncia la decisone di non volare in Belgio per partecipare al Major di Frameries, torneo che per sei anni consecutivi ha visto il team granata sollevare la coppa dei vincitori.

«Non sono preoccupato per il coronavirus, sono certo che gli organizzatori hanno adottato tutte le misure necessarie per tutelare la salute dei giocatori ma tempo possibili cancellazioni dei voli e quindi, a malincuore, ho deciso di non partire».

7 Marzo, 2020